Architettura Blog
e Arredamento Design



Accessori

Cornici digitali per foto: ecco le novità per l’arredo della casa



Condividi su Facebook
Inserito il 8 marzo 2013 in Accessori
Tags:

Tra gli accessori di design che arredavano le case soprattutto in passato certamente si inseriscono le cornici di vario tipo utili a esporre fotografie di momenti particolari e da ricordare relativi alla vita dei padroni di casa; tuttavia al giorno d’oggi capita raramente di ricorrere alla stampa di una foto, in quanto sempre più spesso, se non quasi esclusivamente, si fa ricorso alla fotografia digitale, che può essere tranquillamente rivista sui propri dispositivi tecnologici, o addirittura essere condivisa con gli amici in tempo reale attraverso i Social Network. Tuttavia, per gli appassionati del genere esiste la possibilità di passare alle cornici per foto multimediali, ovvero dei dispositivi che ci permettono di visualizzare le fotografie che preferiamo all’interno di un oggetto che ricorda in tutto e per tutto i vecchi portafotografie, ma che offre la comodità di usare immagini digitali, singole o in sequenza multipla.

In commercio si trovano molti modelli di cornici digitali per foto, che rispondono alle diverse esigenze di spesa, a seconda delle marche scelte e dei punti di vendita, a partire dai grossi rivenditori di articoli tecnologici, come Expert o Mediaword, fino alle infinite possibilità di acquisto sul web, con i sistemi di commercio online forniti da Groupon, Offerum, Globoffer e Groupalia, solo per citarne alcuni, grazie ai quali si possono reperire i prodotti cercati a prezzi spesso molto più convenienti rispetto ai classici punti vendita.

 

Per quanto riguarda brand e modelli di riferimento, la scelta è ampia e si trovano prodotti che possono tranquillamente soddisfare anche le esigenze di design da seguire a seconda del luogo in cui si voglia posizionare la propria cornice multimediale. Dal punto di vista della resa minimale delle linee sono indicate le cornici della Sony, nei vari modelli della linea S-Frame, che si presentano pulite ed eleganti, con schermo squadrato a bordatura nera lucida e senza tasti in evidenza; i modelli disponibili riguardano principalmente la Serie Wi-Fi, con la quale è possibile collegare la propria cornice per foto alla rete domestica per condividere le immagini via wireless, seguita dalla Serie Innovativa e dalla Serie Regalo che curano una la nitidezza e la resa delle immagini, e l’altra la semplicità d’uso.

Ugualmente efficaci sono i modelli della Philips, dal design leggermente meno leggero, ma pur sempre apprezzabile anche grazie alla possibilità di scegliere tra diversi colori, che variano dal nero, al bianco al rosa; le cornici Philips inoltre offrono il vantaggio di essere leggermente più economici, con modelli a partire dai 40 euro circa, con prezzi che variano sempre a seconda delle offerte e dalla scelta sul metodo di acquisto.

Oltre alle cornici per foto classiche, si trovano sul mercato anche modelli più eccentrici, dalle forme e dai design più disparati, come la cornice digitale portatile a forma di uovo proposta da Canyon Technology, che oltre ad essere dotata di schermo di visualizzazione, seppur di minori dimensioni rispetto ai modelli precedenti, ha anche un orologio e una sveglia incorporata.


Inserito da:

Condividi questo Articolo




Articoli Correlati

  • Nessun Articolo Correlato

Commenti

Nessun commento per “Cornici digitali per foto: ecco le novità per l’arredo della casa”

Inserisci Commento

Inserisci le tue informazioni personali, o loggati con il tuo account Facebook.

*

Newsletter Arkidesign

Email: Nome:
Rimani sempre aggiornato con le nostre newsletter!

Arkidesign Blog






ArkidesignBlog.it
Blog Architettura
Arredamento e Design

Link Amici