Architettura Blog
e Arredamento Design



Divani

Jean Nouve e Ligne Roset: la collaborazione continua al Salone di Milano 2011



Condividi su Facebook
Inserito il 26 marzo 2011 in Divani - Letti - Salone del Mobile di Milano - Sedie
Tags:, ,

Jean Nouvel e Ligne Roset al Salone del Mobile di Milano

Ligne Roset, storica azienda francese, sarà presenta al Salone del Mobile di Milano con la filiale italiana (fondata nel 1986). Continua la collaborazione tra Ligne Roset e Jean Nouvel, noto architetto francese, che dal 1989 disegna progetti per l’azienda di mobili. Al Salone del Mobile, Ligne Roset ripropone le sedie Saint-James e il divano e la sedia Elémentaire con il nuovo nome di Simple Bridge. Ligne Roset presenta inoltre, Simplissimo, una nuova collezione di sedie disegnata da Jean Nouvel nel 2002. Non finiscono qui le novità di Lignet Roset a Milano

Letto RUCHE’ Design by Inga Sempé

La struttura di Ruché è in faggio massello, tinto o naturale. Inga Sempé ci teneva a proporre una versione in faggio naturale: “il legno naturale è bello, di qualità, autentico, moderno e, al contempo, riposa, perché è uno dei rari elementi naturali che è possibile avere in casa”. Gli angoli dei piedi sono lavorati a guscio per assottigliarli e proteggere dagli urti il filo del legno.Su queste gambe sottili, la testata e il telaio del letto Ruché sono rivestiti di uno spesso piumone dalla trapunta particolare, una sorta di boutis o di capitonné costituito da una quadrettatura con cuciture interrotte. Ruché associa così per Ligne Roset l’inusuale e la tradizione. L’inusuale con questa struttura in legno massello, e la grande tradizione con la trapunta, centro del suo know-how. I montanti e le ondulazioni del piumone formano un insieme armonioso di linee rette rigorose e morbide curve.

Divani PLOUM Design by Ronan ed Erwan Bouroullec

I divani Ploum sono frutto di una ricerca sul comfort. Tale ricerca si basa su una particolare combinazione di due materiali: l’utilizzo congiunto di un rivestimento stretch e di una schiuma ultrasoffice. Il connubio di questi due materiali, insieme all’effettiva generosità delle dimensioni dei divani Ploum, offre un comfort estremo e permette di assumere posture diverse.

Divani ENTAILLES Design by Philippe Nigro

Del tutto nello stile di Philippe Nigro, questi divani sono “quasi” articolati  da incastri funzionali che permettono di inserire tavolinetti  d’appoggio (per leggere, scrivere, lavorare, bere, mangiare… ). Questi semplici dettagli  conferiscono ai divani una nuova estetica che rompe con le immagini  convenzionali, rendendo possibili profondità delle sedute e  altezze degli schienali diverse. Per rispondere completamente a questo principio, è  possibile avere gli incastri in materiali e colori diversi.Il risultato è un divano “vivente”, che sembra in movimento. Si tratta in ogni caso di un modello molto originale e molto contemporaneo, perfettamente in linea con lo spirito “Créateur” di Cinna, che non mancherà di attirare gli amanti del design.


Inserito da:

Condividi questo Articolo




Articoli Correlati


Commenti

2 commenti per “Jean Nouve e Ligne Roset: la collaborazione continua al Salone di Milano 2011”

  1. marta

    La morbidezza formale di questi meravigliosi divani invitano all’acquisto e fanno godere anche la vista oltre che il tatto:)

  2. Vincenzo Spina

    E’ vero!!! Questi divani sono caratterizzati da uno stile di design internazionale che cerca di accomunare passato e presente!

Inserisci Commento

Inserisci le tue informazioni personali, o loggati con il tuo account Facebook.

*

Newsletter Arkidesign

Email: Nome:
Rimani sempre aggiornato con le nostre newsletter!

Arkidesign Blog






ArkidesignBlog.it
Blog Architettura
Arredamento e Design

Link Amici