Architettura Blog
e Arredamento Design



Eventi e Workshop

Ottimo successo di pubblico all’ICFF, la fiera dell’interior design a cui ha preso parte anche Ceramic Tiles of Italy



Condividi su Facebook
Inserito il 20 maggio 2010 in Eventi e Workshop
Tags:, ,

Le eccellenze della produzione ceramica italiana sono state di nuovo protagoniste a New York. La decima edizione di ICFF (International Contemporary Furniture Fair), la più importante manifestazione del design americano, si è conclusa ieri Jacob Javits Center: oltre 600 espositori provenienti da 40 nazioni sono stati visitati da oltre 25 mila operatori professionali.

Ceramic Tiles of Italy, in collaborazione con l’Istituto del Commercio Estero di New York, ha organizzato una presenza collettiva a cui hanno partecipato con 13 aziende italiane: Appiani, Bardelli, Casalgrande Padana, Sant’Agostino, Impronta Ceramiche, Rondine, Tagina Ceramiche d’Arte, ETRURIA design, Mapei, FAP, Settecento – Mosaici e Ceramiche D’Arte, Refin Ceramiche e Cooperativa Ceramica d’Imola. LEA North America e Florim hanno esposto con propri stand. Per caratterizzare la presenza italiana, 13 stendardi a marchio Ceramic Tiles of Italy sono stati distribuiti in vari punti vendita e sale mostra della citta’, oltre che all’interno della fiera.

Dopo il successo della formula collettiva e della partecipazione diretta delle aziende già sperimentato al Sia Guest di Rimini e al Maison&Objet di Parigi, anche a New York lo stand dell’Associazione, sviluppato su una superficie di circa 200 metri quadri, è stato disegnato dagli architetti Dante Donegani e Giovanni Lauda. Questa formula di partecipazione testimonia la collaborazione e l’impegno di Confindustria Ceramica e ICE per la promozione delle piastrelle di ceramica italiana nel mondo. Buone notizie provengono dal mercato USA per quanto riguarda i primi tre mesi dell’anno: le importazioni di piastrelle dall’Italia sono aumentate del 19% in metri quadrati e del 12% in dollari.

Secondo Armando Cafiero, direttore generale di Confindustria Ceramica, “dopo i positivi riscontri ottenuti alla fine di aprile al Coverings di Orlando, la presenza di Ceramic Tiles of Italy all’ICFF ha offerto un’immediata occasione a numerose aziende di incontrare la più influente comunità di architetti e interior designer degli Stati Uniti, proponendo le più recenti innovazioni di prodotto. Grande interesse, oltre che per la qualità e il servizio, anche per un aspetto caratterizzante del prodotto ceramico italiano quale la  sostenibilità ambientale”.

Terminato l’ICFF, continua intensa l’attività promozionale di Ceramic Tiles of Italy negli Stati Uniti. Il 20 maggio si terrà un seminario all’interno di Hospitality Design a Las Vegas (19-21 maggio). Si continuerà poi con la partecipazione diretta all’American Institute of Architects (AIA) a Miami in Florida, dal 10 al 12 giugno e a Dwell on Design a Los Angeles in California, dal 25 al 27 giugno. In entrambi i casi, l’Associazione parteciperà con un proprio stand, dove verrà esposta una selezione della più recente produzione di ceramica italiana.


Inserito da:

Condividi questo Articolo




Articoli Correlati


Commenti

Nessun commento per “Ottimo successo di pubblico all’ICFF, la fiera dell’interior design a cui ha preso parte anche Ceramic Tiles of Italy”

Inserisci Commento

Inserisci le tue informazioni personali, o loggati con il tuo account Facebook.

*

Newsletter Arkidesign

Email: Nome:
Rimani sempre aggiornato con le nostre newsletter!

Arkidesign Blog






ArkidesignBlog.it
Blog Architettura
Arredamento e Design

Link Amici