Architettura Blog
e Arredamento Design



Agape

Un bagno di creatività



Condividi su Facebook
Inserito il 13 gennaio 2009 in Agape - Arredamento Casa - Bagno - Produttori
Tags:, , , , , ,

Innovazione, ricerca, coerenza, materiali evoluti e flessibilità delle proposte, queste le parole che identificano la filosofia aziendale di Agape fin dall’anno di nascita nel 1973.

amb_flatxl_spoonxl2

Immaginare, arredare, interpretare il bagno in tutti i suoi elementi. Oltre i luoghi comuni, in armonia con gli altri ambienti della casa. Dal lavabo alla doccia, dalla vasca ai contenitori, dagli accessori all’illuminazione, Agape offre una scelta completa e in continua evoluzione di idee : per immergersi nel mondo del design e dare forma a infiniti progetti personali.Tante forme diverse per soddisfare le esigenze pratiche e caratterizzare esteticamente l’intera stanza da bagno. Più materiali per ritrovare un quotidiano contatto con la natura, oppure per sperimentare nuove sensazioni. Tutto questo con la massima sicurezza di qualità e durata : garantisce l’esperienza Agape

amb_flatxl_p66_chioccamb_flatxl_deep_4x4amb_flatxl_carrara

Agape ha investito risorse tecniche e di ricerca in un percorso che ha visto coinvolti sia alcuni dei protagonisti del design internazionale, tra i quali Marco Ferreri, Konstantin Grcic, Claudio La Viola, Enzo Mari, Angelo Mangiarotti, Giuseppe Pasquali, e Patricia Urquiola, sia progettisti di sicuro interesse quali Fabio Bortolani, Alessandro Farnetti, Giulio Gianturco, Ermanno Righi, Maurizio Negri, Carlo Tinti, Borin/Gibertini/Vittori, Marco Zito, ma soprattutto Giampaolo Benedini, uno dei fondatori dell’azienda. Filosofia basata su un progetto in grado di aggiungere confort e valore estetico allo spazio della stanza da bagno attraverso la revisione di tipologie che sembravano consolidate.

Fonte articolo e foto : Agape


Inserito da:

Condividi questo Articolo




Articoli Correlati


Commenti

Un commento per “Un bagno di creatività”

  1. Alchemis

    Agape… che Azienda! E’ una delle mie preferite. E’ lei a lanciare le tendenze, poi dato che costa un botto, gli altri la copiano e fanno i fatturati.

Inserisci Commento

Inserisci le tue informazioni personali, o loggati con il tuo account Facebook.

*

Newsletter Arkidesign

Email: Nome:
Rimani sempre aggiornato con le nostre newsletter!

Arkidesign Blog






ArkidesignBlog.it
Blog Architettura
Arredamento e Design

Link Amici